Archive for the ‘Musica’ Category

L’iPod Shuffle arriva dopo Halloween

Wednesday, November 1st, 2006

Nuovo ipod shuffle mini prezzo foto

Jobs mantiene le sue promesse: aveva detto che il nuovo iPod Shuffle sarebbe stato disponibile entro ottobre, e oggi, proprio l’ultimo giorno del mese, ecco il comunicato che annuncia la seconda generazione del più piccolo dei lettori digitali Apple. Anzi, del più piccolo al mondo, come sostengono a Cupertino. (more…)

Il primo Walkman con Noise Canceling

Thursday, October 19th, 2006

Sony Walkman NW-S700 mp3 player acquisto

Sony ha annunciato oggi il lancio del WALKMAN serie NW-S700, il primo lettore digitale compatto con sistema di soppressione del rumore “noise canceling”.
Ciò consente di ridurre il rumore ambientale fino al 75 % rispetto al livello sonoro percepito. Per chi usa i portable player sa benissimo cosa questo possa significare. (more…)

Musica gratis con lo spot

Tuesday, September 12th, 2006

La Universal mette il suo catalogo di mp3 a disposizione online. Canzoni e pubblicità saranno il binomio perfetto?

mp3 free con pubblicità

Croce e delizia delle major del disco, gli mp3 riusciranno forse ingraziarsi i loro favori grazie alla pubblicità. Se ‘”esperimento” tentato dalla Universal darà i suoi frutti, per gli utenti e le major musicali si aprirà una nuova éra fatta di musica gratis scaricabile online e di introiti pubblicitari a compensare tanta generosità. La guerra antipirateria si fa anche così e l’iniziativa della Universal, che da sola copre un quarto del mercato delle vendite di dischi, va letta proprio in questa chiave. La repressione, gli appelli contro chi scarica illegalmente da internet la musica sono stati e sono elementi “forti” per contrastare la pirateria in un momento in cui l’espandersi dei download illegali aveva compromesso i bilanci delle major e la stessa industria del disco.

Ora che il fenomeno sembra quanto meno arginato si cerca una nuova strategia per riportare il mercato della musica online nella legalità. Sono soprattutto i giovani ora ad essere “presi di mira”: loro infatti sono più inclini ad avvicinarsi all’offerta di musica gratuita e illegale e nello stesso tempo sono anche quelli più sensibili alle sirene della pubblicità. Così la Universal ha pensato di coniugare l’offerta gratuita di un catalogo che conta le top hits della musica giovanile con piccoli spot ironici e divertenti a loro volta oggetto di culto tra i piccoli navigatori. Si tratta di un vero e proprio esperimento che fa leva sulle citate caratteristiche del pubblico giovanile, ma che presta anche ad alcune considerazioni sollevate da alcuni analisti. Innanzitutto la convinzione diffusa soprattutto tra le giovani generazioni che internet sia “per definizione” il luogo delle gratuità e della libertà renderebbe un po’ ostico persino uno scambio di tipo “tradizionale” impostato secondo il modello “ti do il prodotto e ti prendi la pubblicità”. In secondo luogo sta crescendo sempre più il mercato della musica scaricabile a pagamento. E forse è proprio su questo fronte che si potranno vedere delle novità. In ultimo, il download illegale è ancora relativamente facile, ma pericoloso: rimane comunque una della attività di punta delle giovani genarazioni insensibile all’appello di un ritorno alla legalità.

fonte: libero.it